Atti di concessione

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Palermo ha costituito un fondo di solidarietà a favore degli iscritti il cui ammontare viene determinato in sede di approvazione del bilancio preventivo annuale. Tale fondo può essere implementato da contribuzioni volontarie di soggetti iscritti e di soggetti terzi nonché da eventuali speciali variazioni di bilancio deliberate dal Consiglio.

La determinazione dei criteri per regolamentare le condizioni o modalità di erogazione delle somme accantonate in tale fondo è contenuta nel Regolamento per l’erogazione dei contributi di assistenza approvato con delibera del 23 aprile 2015 (link), pubblicato sul sito istituzionale, nella sezione Amministrazione trasparente – Disposizioni generali- Atti generali.

L’erogazione delle somme dal Fondo di Solidarietà è deliberata esclusivamente dal Consiglio dell’Ordine su domanda degli interessati, in conformità ai criteri enunciati nel predetto Regolamento.
Si precisa che ai sensi dell’art. 26, comma 4 del D.Lgs. n. 33/2013 i dati identificativi delle persone fisiche beneficiarie dei suddetti sussidi non sono ostensibili in quanto suscettibili di rivelare situazioni di disagio economico-sociale dei medesimi.





 

ProssimiEventi

Seguici su

© 2017, 2018 - Ordine degli Avvocati di Palermo. Tutti i diritti risevati - Web concept aerre design - Engineered by ediTecnica.net